La ragnatela di luce

1 marzo 2010

.

.

.

.

la ragnatela di luce
che imbastisce la presenza
dei capelli e delle spalle
di te che guardi e sorridi
sembra il lascito di un mondo
impossibile o perduto
che si confronta con quello
delle mani e dei tuoi occhi
divertiti dalle cose
della vita che circonda
noi, concreti e indifferenti
alla luce che ci illumina

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

(2010)

2 Risposte a “La ragnatela di luce”

  1. […] spagnola, senza gli accenti fissi di quello italiano (qualche esempio si può leggere qui, qui o qui). Ultimamente ho invece cercato di sperimentare un modello diverso, basato su un verso molto lungo, […]

    "Mi piace"

  2. ben vengano gli esperimenti se i risultati sono questi. 🙂

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: