Voce

17 giugno 2011

.

.

.

.

Voce



voce che mi dà voce, quando sei
tu a parlare io mi nascondo
nel fondo buio del mio sentire, non
sono che un canale, un condotto
inerte per la tua parola, che scorre
e punge e piange e insiste e vive e
viene da fuori di me e mi attraversa
come un torrente tra rocce
deserte, e non sono io, e non
sei nemmeno tu
a parlare, voce che sei mia voce,
voce che riconosco e che mi rende voce

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.
(2007)

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: