io

26 agosto 2011

.

.

.

.

.

.

io
per chi mi cerca nel giorno sbagliato
non sono a casa
………………..non ci sono per nessuno
………………..nemmeno per me

capita poi che un’idea
prima nascosta e poi di colpo nuda
dal lago mio perplesso del non esserci
mi tragga a sé

il seguito è ovvio, perché
la meraviglia sta nel cambiare

.

.

.

.

.

.

.

.


Pubblicata in La nostra vita, e altro, Udine, Campanotto editore, 2004

.

.

.

.

.

.

mi salvava un tormento indistinto
come un desiderio di desiderare
una voglia di vita
di mancanza

e poi così, di colpo
mescolando il risveglio e lo stupore
(temporale ad oriente
tra la notte e il mattino)

ora il mio occhio ispeziona le onde
senza direzione nella baia
(in un attimo piove)

.

.

.

.

.

.

.

.


Pubblicata in La nostra vita, e altro, Udine, Campanotto editore, 2004

senza direzione

6 agosto 2011

.

.

.

.

.

.

senza direzione
senza moto
un’agonia tranquilla
di grate consuetudini
un’abitudine all’esserci
senza perché
senza come
uno stare circondato dal mondo
nel mezzo delle cose
come una cosa
un desolato nirvana
d’insensatezza

……………..non essere non
……………..partecipare non
……………..congiungersi con
……………..nulla
………………………..non
……………..iniziare per non
……………..dover terminare non
……………..temere non godere
……………..di privilegi non
……………..patire soprusi non
……………..essere non
……………..partecipare non
……………..vivere quasi
……………..mai

senza direzione
senza mondo
senza io

.

.

.

.

.

.

.

.


Pubblicata in La nostra vita, e altro, Udine, Campanotto editore, 2004

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: