Il conquistatore Guglielmo

14 ottobre 2011

.

.

.

.

Il conquistatore Guglielmo



il conquistatore Guglielmo
nell’arazzo fitto dispiegato sul muro
con i suoi uomini dai lunghi archi
che affollano le linee della tela
(le linee del tempo che non scorre)
si prepara a aggiungere sangue normanno
a quello sassone, celtico e romano
già versati e mescolati in queste terre

e ugualmente non molto va a passare
che confluisca in quell’altra isola
laggiù, tra il sangue delle arance
nel sangue arabo
già innestato all’italico e al latino
quello normanno e quello tedesco

ma nel raccontarli noi
cosa raccontano a noi
questi ceppi ingarbugliati
questi geni dove stanno annodati
settemila dinastie diverse
settecento etnie
e settanta volte sette
i numeri di quella diaspora
che portò ancora altri
a confondersi
con me

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.
(2005)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: