Tanto tempo fa

20 aprile 2012

.

.

.

.

Tanto tempo fa
(Madrigale del ricordo e dello spavento)



che paura quando il cuore ripercorre
le strade tracciate
tanto
tempo
fa

che spavento accorgersi di quanto mondo c’era
attorno, che il nostro correre avanti
non vedeva
quante bellezze, quanti bivi
che ci apparvero allora
come inutili stradelli polverosi
ed erano invece la via, forse
per evitare, appena più avanti,
il dolore frastornante della fine

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.
(2004)

Advertisements

3 Risposte to “Tanto tempo fa”

  1. quante bellezze, quanti bivi
    che ci apparvero allora

    grazie per l’emozione.

  2. Nidia said

    come dirlo meglio? grazie

  3. AnimaTonda said

    interpretabilità del cammino senza i “se…” ma di sicurezze nascoste dove “il bivio” diventa il tutt’uno con esperienza d’oggi.

    Grazie ☺

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: