A una coppia di amici

6 luglio 2012

.

.

.

.

A una coppia di amici


non sentite il grido che persiste
nel silenzio tra voi
lugubre e stabile
come un augurio permanente di rovina
come un’inutile roveto ardente?
giorno e notte vi sento
segretamente urlare rivoltarvi
senza gesti nel dolore
___________________incendiare
di rancore gli scambi quotidiani

che ne farete di questo fuoco sacro
che traspare dalla pelle sottile
e consuma anche gli altri
attorno a voi
tacitamente?

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.
(2005)

2 Risposte a “A una coppia di amici”

  1. Ali amici queste cose si dicono; al poeta dico bravo, sa calibrarsi sul dissidio e sul dolore.

    "Mi piace"

  2. lordbad said

    Un bel pezzo! I nostri complimenti, navigante 😉

    Noi invece stiamo provando a cambiare un po’ la storia della poesia, già pretese minime… 😀

    http://vongolemerluzzi.wordpress.com/2012/04/28/state-scherzando-vero/

    Un saluto dal blog Vongole & Merluzzi!

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: