Signora della Fine dell’Estate

22 marzo 2013

.

.

.

.

Signora della Fine dell’Estate


Signora della Fine dell’Estate, tu che imponi alla nostra attenzione
di restare nel luogo della luce, di evitare tutto quello che altrimenti
sarebbe normale memoria di cose indispensabili, e di colpo
insensibilmente ci rendi perduti, in balia delle imprecazioni
per questi errori noiosi, per questo rassegnarci impossibile
ad abbandonare ciò che per noi ha senso, ciò che continuamente è stato insieme
irreale e reale, tangibile e immaginario, quando il caffè della macchinetta,
ora, resta in memoria solo come errore, quando il collega dentro l’ufficio
ora, non sa nemmeno farsi testimone di tanta immaginata felicità,
quando la Fine dell’Estate, ora, è come un’onda di marea che sale
travolgendo i castelli già costruiti con ardore sulla sabbia

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.
(2012)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: