Replay: Scrivere

10 settembre 2013

.

.

.

.

Scrivere

.

nell’ansimo dei secoli annidato
dentro una bolla di coccio, su una stele
di pietra oscura, tra le fibre
intrecciate del papiro, sulla sabbia,
a reincontrarmi oggi, vivo, nella voce
che animata corre tra le voci,
nella curva del pennello che attraversa
l’atmosfera frusciante del sapere

e per sempre perduto senza tempo
nella tua corsa buia, poesia

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

(2009)

Una Risposta to “Replay: Scrivere”

  1. fattorina1 said

    Ogni tanto riesco ad afferrarti, Daniele. Questa poesia, apparentemente semplice, è di potente visionarietà, è una supplica e un riconoscimento alla poesia che ci protegge nel nido ma ci lascia libertà di volo.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: