Replay: Pioggia acida

4 febbraio 2014

.

.

.

Pioggia acida

.

piovono parole sui giorni che scandiscono
la tua vita mescolata con la mia
annodate in uno scambio ininterrotto
di dolore e di amore senza che i confini
possano davvero mai esser tracciati
tra il desiderio e il disprezzo tra
la perseveranza e la paura il comprendere
e il perdere l’avversione e l’assenso
in cui le parole le parole le parole
mie e tue e insieme tue e mie
si affollano discordi lungo i muri
inseguendo altre parole affondandosi
affannosamente nel cuore
………………………………che si credeva pronto
………………………………e ora si scopre preda
………………………………del proprio drammatico medesimo
………………………………moto di rimandi
……………..come un raggio impazzito
……………..nel mio labirinto di specchi
……………..che tu non puoi anticipare
……………..dove arriverà a ferire

(piovono frasi e dissonanze e interruzioni e
frammenti di espressioni e interiezioni e
rabbia su di noi e da noi
privati di riparo fondamentalmente
muti in questo vaniloquio di vendette
che fieramente perpetuano
la nostra pena del parlare senza saperci dire
ciò che per sempre ci sottrarrebbe al silenzio)

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

(2005)

……………………………..
Annunci

2 Risposte to “Replay: Pioggia acida”

  1. sei proprio bravo, un poeta che trasmette
    sensazioni a livello di pelle.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: