Replay: Dal basso

12 maggio 2015

.

.

.

.

Dal basso


corrono parole di granito contro al cielo
frasi come colonne che portano un discorso
di verità allineate a sostenere il mondo
perché fu qui proprio qui da dove adesso guardo
che restò immerso il saggio una volta e poi per sempre
catturato nell’intimo abisso del silenzio
dove in persona il dio ripeteva il suo mantra
di eterna identità con quel sasso che è parola
che cinge dirompente la mandorla dell’io
sino a farla sasso a sua volta distintamente
unito a quella voce che è fatta di figure
scolpite in un’arcaica prospettiva d’amore

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.
(2009)

Una Risposta to “Replay: Dal basso”

  1. chris said

    abbastanza ambigua da agganciare al dio il betel, la pietra, il feticcio e l’ideologia sublimatrice, e al basso la materia che non è voce ma figura e amore, in effetti un chiasma

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: