Ulisse era un uomo, Achille un semidio

20 novembre 2015

.

.

.

.

Ulisse era un uomo, Achille un semidio


Ulisse era un uomo, Achille un semidio, Ulisse non
morì, scese vivo agli Inferi, e vi ritornò nel maelstrom
quasi al rovescio del mondo, Achille perì troppo giovane
grazie alla freccia di Paride, guidata dal dio, forse
geloso della sua sorte come tutti, mentre Ulisse
poté ritornare a casa e poi se ne andò perché, uomo,
il mondo gli si era fatto minuscolo e gli stringeva
la testa e nemmeno il caldo delle cosce di Penelope
poteva sciogliergli il nodo

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.
(2014)

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: