Ecco gli ostacoli

19 maggio 2017

.

.

.

Ecco gli ostacoli

.


ecco gli ostacoli, arrivano dalla deriva di
quello che è stato, nascondono il mondo ai sensi nel nome
di un altro mondo, scompaiono tutte le cose vere,
vince la tua vita oscura

 

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.
.

(2013)

Annunci

Una Risposta to “Ecco gli ostacoli”

  1. Versi, direi, che prima della comprensione ci portano un’emozione forte, che scompone, scalfisce in una lieve ferita, che poi rimarginiamo con una seconda e terza lettura.
    Letture ulteriori che ricompongono solo poi, ancora, come in tante poesie di Daniele Barbieri, le parole, i sensi possibili del loro stare insieme. I ritmi tenui delle relazioni.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: