la tua giacca verde mentre scandagli dal finestrino

6 luglio 2018

.

.

.

.

.


la tua giacca verde mentre scandagli dal finestrino
l’altro variegato verde degli alberi campi e prati

dentro questa primavera solenne come un battesimo
dove il tuo sguardo divaga come un mottetto fiammingo

sospeso sotto le volte mancanti di S. Galgano
sopra il suo verde leggero del pavimento e nei gridi

dai nidi là in alto, tutto ci è subitamente magico
e sbagliato, tutto è sacro e fesso, noi siamo fioriti

e spenti

 

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.
.

(2018)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: