dove sono andate tutte le parole che giravano

7 settembre 2018

.

.

.

.

.


dove sono andate tutte le parole che giravano
ieri tra le cose pretendendo di esserne chiave

mentre oggi non si alza nessuna voce a dirci
di che pasta è fatto il mondo, corrono soltanto suoni

di sapore vago, che si rifiutano di parlare
con certezza, sono i non nomi delle non cose, ridono,

magari tintinnano, sciacquano, rombano, non dicono
le non verità della luce e dell’acqua della terra

né quelle sfuggenti del fuoco, lavano le certezze
dalle croste gialle del senso, profumano di vuoto,

spingono le onde lontano dalla battigia dove
il nostro non corpo si appella al vasto grido del sole

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.
.

(2018)

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: