quattro cinque sei, quattro cinque sei, noi stiamo dicendo

3 settembre 2019

.

.

.

.

.


quattro cinque sei, quattro cinque sei, noi stiamo dicendo

che le cose contano, e non sempre appare necessario
ripartire, i primi numeri possono rimanere

nell’ombra, lo zero non se ne avrà a male, tutti gli altri
sono in fin dei conti inutili, perlomeno stavolta,

tre e due e uno, che personaggi sono, si perde
l’enfasi d’origine tra i battiti del ritornello,

sette quarti, cinque ottavi, inciampa la vita nei numeri
dispari, lo zero ci saprà perdonare

 

 

 

 

 

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.
.

(2019)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: