trapiantammo vene nel pavimento, di quelle nostre

8 ottobre 2019

.

.

.

.

.


trapiantammo vene nel pavimento, di quelle nostre
dove il sangue scorre buio, l’armadio restava pieno

di nidi di volpe, tutto l’inverno rimanemmo zitti
e caldi nel ventre docile della casa, quando a marzo

fecero irruzione le voci delle radici dell’erba
e la luce che ti chiama al dovere magico di

rivivere, noi sapevamo di non avere scampo,
noi non potevamo avere scampo, come la neve

 

 

 

 

 

 

 

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.
.

(2019)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: