dovresti lasciare qui tutte le parole pesanti,

21 gennaio 2020

.

.

.

.

.


dovresti lasciare | qui tutte le parole pesanti,
portarti uno zaino | di corpi leggeri come sono
le effe di solito, | le esse, corazze di vento,

devi abbandonare | la stanchezza che abita a volte
le parole, scrivere | come cantando nella doccia
motivetti a caso, | coprirti di vento, ecco come
sopravviverai | anche questa volta alla poesia

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.
.

(2019)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: