chiudi, questa notte non sarà l’ultima per noi, chiudi,

19 maggio 2020

.

.

.

.

.


chiudi, questa notte   non sarà l’ultima per noi, chiudi,
chiudi, senti il vento   attorno, il vento sulle vetrate,

chiudi, sulla porta   della notte il vento si dimentica
di dormire, chiudigli   la porta in faccia, lascialo fuori,

fuori, il vento sulle   vetrate, il vento che ci conosce

e che ci conosce   troppo, non sarà l’ultima per noi,
chiudi le finestre,   per favore

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.
.

(2019)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: