Parole e cose

17 luglio 2020

.

.

.

Parole e cose

.


le parole non diventano le cose, si rifugiano
piuttosto nell’euforia di una marmellata semantica

che non le onora, le cose rifuggono a loro volta
la luce di quelle cose che si lasciano descrivere

con parole che si prestano facilmente a mentire,
le parole non si inventano le cose, le avvicinano,

le sfiorano, le raccontano in un’esistenza loro
fantasticata, le cose si lasciano trarre allora

lontano da sé medesime, tanto non gliene importa
un fico cosa si dice nell’altro mondo di loro

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.
.

(2014)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: