ti guardo resistere, hai il viso un poco arrossato,

27 ottobre 2020

.

.

.

.

.


ti guardo resistere,. .hai il viso un poco arrossato,
parli a tratti, guardi. .verso l’orizzonte che non c’è,

non puoi certo piangere,. .ma il mondo ti appare più vuoto
di quanto potrebbero i. .tuoi riempitivi colmarlo, sillabi

un mantra di scarsa. .utilità sull’arrivo di aprile,
le tue pause dicono. .che il vuoto è fiorito dentro, moduli

tutte le parole,. .poche, che mi trasmetti, nei toni
un poco meccanici. .del doverlo fare

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.
.

(2019)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: