Sicuro, sicuro

24 dicembre 2020

.

.

.

Sicuro, sicuro

.


sicuro, sicuro, devi indubbiamente dirmi che
non ricordi, che non c’eri, che come sempre mi sono

come al solito sbagliato, certo, certo, devi farmi
sapere che mi sbagliavo, che ti stavo attribuendo

le riflessioni di un’altra, forse, magari finisce
il nostro dialogo qui, sicuro, sicuro, dobbiamo

indubbiamente capire che cosa mi fa sbagliare
che cosa fa deragliare la mia attenzione, la mia

passione, la mia illusione di sapere cosa conta
per te per me per noi, forse, forse servirebbe

smettere di proiettare illusioni, pressioni magiche
su un io che vive altrove

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.
.

(2016)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: